Controrecords, noi le cose le facciamo ancora a mano.

E non è uno scherzo. I dischi li facciamo col cuore e i contratti con una stretta di mano, come si faceva una volta. Ci piace così, e stiamo andando bene, stiamo seguendo la nostra visione semplice ma forte, senza sterili discografici tra i piedi, senza strategie di marketing virali, senza l'attenzione alle visualizzazioni e al numero di contatti sui social network. Per noi la musica è la prima cosa, ma le persone e i valori che condividiamo con esse sono importanti allo stesso modo. Non ci interessano le mode, ci interessa invece interrompere il silenzio con la musica solo se ne vale veramente la pena, per quello pubblichiamo solo dischi di artisti che hanno una reale urgenza di comunicare, artisti che hanno una visione personale e genuina. Poi, gli altri facciano un po' come gli pare, noi facciamo così.

10924814_826412857401831_569456889653825007_n

ESCE OGGI IL NUOVO DISCO DI SALVO RUOLO “CANCIARI PATRUNI ‘UN E’ L’ BITTA’”

La storia del risorgimento italiano dalla parte dei vinti. Un disco folk cantato nell’antica lingua siciliana e prodotto da Cesare Basile. Le canzoni del nostro west: briganti, partigiani, anarchici, carnefici e vittime. Un passato di…

Leggi tutto... →